Home
 
Passo della Raticosa (Firenzuola - Peglio)

Firenzuola - Peglio - Raticosa

Lungo tragitto (24,5 chilometri) che contiene tre salite distinte.
Partendo da Firenzuola seguire le indicazioni per Peglio - Piancaldoli.
La prima salita è anche la più semplice anche per la distanza molto breve - sono 2,2 chilometri con pendenza media del 6,7%
Una veloce picchiata fino a raggiungere il ponte sul torrente Diaterna ed ha inizio subito la seconda asperità.
Ci aspettano 3,9 Km pendenza media 6,9% ma con punte vicino al 9% poco prima di giungere a Peglio.
Seguono 4,3 chilometri di discesa abbastanza ripida e ritorniamo a scavalcare il torrente Diaterna.
Ultimo tratto di salita, forse il più agevole considerando la pendenza media del 3,9%, solo due tratti impegnativi ma abbastanza brevi, da considerare però la lunghezza totale che sviluppa in 13 chilometri con tratti di falsopiano solo nei pressi del Sasso San Zenobi.

Percorso altamente panoramico, con belle vedute sulle vallate del Santerno, del Sillaro e del Senio.
Da rilevare la totale assenza di vegetazione ad alto fusto e quindi di tratti in ombra.

raticosa
Scheda passo


raticosa

 

 

Le altimetrie sono state redatte da dati ottenuti tramite misurazione con altimetro barometrico o ciclocomputer provvisto di GPS e altimetro e controllate su cartografia 1:25000 IGM o Regionale - La rappresentazione grafica viene fornita a scopo puramente indicativo ed amatoriale, e senza l'assunzione di alcuna responsabilità in merito all'uso dei dati soprariportati.
Si autorizza l'uso delle altimetrie su siti esterni, purchè venga mantenuto il logo "Appennino Romagnolo".

Segnala a un amico busta
© www.appenninoromagnolo.it 2003-2017
Torna su