Home
 
San Leo

Dalla Marecchiese a San Leo

Da Secchiano Dalla Marecchiese giunti all'abitato di Secchiano prendere deviazione segnalata per San Leo.
Si percorre ben presto il lungo ponte sul Marecchia, al termine del quale incontriamo il cartello stradale che ci avvisa che stiamo entrando nel comune di san Leo.
La strada inizia leggermente a salire proseguendo in mezzo a campi coltivati.
Praticamente assente la vegetazione ad alto fusto, la strada si snoda fra campi coltivati e rare case isolate.
Le pendenze restano lievi fino alla località Cà Ottaviano, poco meno di 3 km da Secchiano, da qui inizia a prendere decisamente quota portandosi al 7-8%.
Superati due tornanti si giunge a Poggio Zocchi, gruppetto di case in prossimità di un ulteriore tornante.
Si prosegue sempre con pendenza 7-8% per altri 2,5 km, alcuni alberi ora presenti ai margini della strada possono allievare l'ascesa nelle giornate più assolate.
A circa 4,7 km dall'inizio si supera la frazone Celle (segnalata) per raggiungere poi la deviazione per S. Igna (segnalata), da evitare.
Ci restano ora circa 900 metri per giungere all'immissione sulla provinciale proveniente da Pietracuta.
Teniamo la nostra destra, breve discesa fino ad un ponte e infine la breve salita finale che costeggiando la caratteristica rupe ci fa giungere a San Leo.

Da Pietracuta Dalla Marecchiese all'altezza della Frazione Pietracuta prendere deviazione segnalata per San Leo.
I primi 4 chilometri, e più precisamente fino al bivio per San Marino risultano praticamente pianeggianti.
Da qui si inizia a salire, anche se le pendenza sono ancora limitate, dal km 5 ci si porta al 7-8% percorrendo un primo ampio tornante a cui ne fanno seguito altri tre, per giungere poco dopo il km 6 alla frazione Collina.
Si superano altri due tornanti, sempre con raggio molto ampio, mantenendo pendenze sempre più che accettabili.
Al Km 6,5 piccola area pic nic ai margini della strada, munita di fontana.
Si prosegue con pendenze semre quasi costanti fini ai piedi della rupe di san Leo, che si raggiunge con un ultimo breve strappo finale.

busca

sanleo1

san leo2

Le altimetrie sono state redatte da dati ottenuti tramite misurazione con altimetro barometrico o ciclocomputer provvisto di GPS e altimetro e controllate su cartografia 1:25000 IGM o Regionale - La rappresentazione grafica viene fornita a scopo puramente indicativo ed amatoriale, e senza l'assunzione di alcuna responsabilità in merito all'uso dei dati soprariportati.
Si autorizza l'uso delle altimetrie su siti esterni, purchè venga mantenuto il logo "Appennino Romagnolo".


Segnala a un amico busta
© www.appenninoromagnolo.it 2003-2017
Torna su