Home
 
Tre Monti Imola

Salita alle porte di Imola, ha inizio nei pressi dell'autodromo (zona variante acque minerali) e il tratto aperto al traffico si sviluppa interamente sulla via Pediano.
Questa salita presenta due strappi, uno centrale e uno terminale, che se inseriti all'interno di un circuito da ripetere più volte diventano difficoltosi.
La salita denominata dei Tre Monti è diventata famosa in quanto il 1° settembre del 1968 era inserita nel circuito del campionato mondiale di ciclismo vinto da Vittorio Adorni con una fuga partita a 230 km dall'arrivo e con distacco finale di 9' 50" sul belga Van Springel secondo classificato.
Adorni, Rik Van Looy e  Joaquim Agostinho al terzo giro sulla salita dei Tre Monti staccarono il gruppo, Adorni replicò poi a 90 km dall'arrivo staccando i compagni di fuga.
Il circuito: Imola - Pediano - Bergullo - Codrignano - BorgoTossignano - Castel del Rio - Sassoleone - Gesso - Dozza - Imola

biancarda

tre monti

Le altimetrie sono state redatte da dati ottenuti tramite misurazione con altimetro barometrico o ciclocomputer provvisto di GPS e altimetro e controllate su cartografia 1:25000 IGM o Regionale - La rappresentazione grafica viene fornita a scopo puramente indicativo ed amatoriale, e senza l'assunzione di alcuna responsabilità in merito all'uso dei dati soprariportati.
Si autorizza l'uso delle altimetrie su siti esterni, purchè venga mantenuto il logo "Appennino Romagnolo".


Segnala a un amico busta
© www.appenninoromagnolo.it 2003-2017
Torna su