Home
Monte Grimano

Monte Grimano - cenni storici

Nel 962 d.C. l'antico Mons Germanus fu ceduto in donazione dall'imperatore Ottone I ai conti di Carpegna.
Fu centro lugamente conteso tra i Montefeltro e i Malatesta e nel 1446 venne devastato ad opera si Digismondo Malatesta duca di Rimini.
Riconquistato dai Montefeltro passò a far parte assieme al ducato di Urbino dello Stato Pontificio.

Centro termale e turistico, posto a 536 metri slm, il nucleo antico è ancora racchiuso dalle possenti mura dell'antico castello.
Al centro del borgo l'imponente torre del 1400 che domina la piazzetta medioevale.

Le terme sono note sin dall'epoca romana e documentate in atti del 1500. Dopo secoli di abbandono furono riattivate all'inizio del 1900.
Acque minerali alcaline, sulfuree e bromo-salso-iodiche.

Miscellanea storica

Corografia d'Italia Gran Dizionario vol. II - Massimo Fabi ed. Francesco Pagnoni Milano 1854

Pagina 533

MONTE GRIMANO. Villaggio negli Stati Pontificj , distretto di Urbino, legazione di Urbine e Pesaro, che ha 860 abitanti.
E situato alla sinistra del fiume Conca, e al sud della repubblica di S. Marino, a 12 miglia al nord-ovest da Urbino.


Corografia d'Italia Vol II - F-O - Giovanni B. Rampoldi ed. Per Antonio Fontana Milano 1833

Pagina 789

MONTEGRIMANO - Borgo degli stati di Roma, prov. d'Emilia, legaz. di Forlì , territorio di Rimini, sopra alto monte ai di cui piedi verso levante scorre il Conca, un miglio a libeccio da Montescudolo e poco più di 2 a maestro da Montefiore. Vi sono olivi, e gelsi, ma scarseggia di cereali. Conta quasi 700 abitanti.....


Dizionario Corografico dell'Italia - Vol. 5 da MC a PE - Prof. Amato Amati ed. Vallardi - Milano 1869

Pagina 344

MONTEGRIMANO comune nelle Marche prov. di Pesaro e Urbino, circond. di Urbino, mand. di S. Leo.
Comprende le due frazioni Monte Licciano e Monte Tassi.
Ha una superficie di 2453 ettari.
La sua popolazione di fatto, secondo il censimento dei 1861, contava abitanti 2027 ......
Il suo territorio coltivasi in alcune parti a cereali e nel rimanente abbonda di viti, ulivi, gelsi, ghiande e di pascoli, nei quali allevasi molto bestiame.

Il capoluogo è un borgo, circondato in parte di mura, posto in monte, poco lungi dalla riva sinistra del fiume Conca,.......Vi si tiene fiera al venerdì santo, ai 16 di maggio e ai 29 di giugno, e mercato in ogni venerdì dell'anno, specialmente pel traffico di bestiami.

Questo luogo va ricordato come un antico castello del Montefeltro.


Dizionario topografico dei comuni d'Italia - Attilio Zuccagni Orlandini ed. soc. editrice Firenze 1861

Pagina 681

Montegrimano (Marche). Prov. di Pesaro; circond. d'Urbino; mand. di S. Leo. Antico castello del Monte-feltro è Montegrimano. Sorge poco discosto dalla sinistra riva del Conca ed è ricinto in parte da mura. Pop. 2108.


Dizionario univ.le topografico storico fisico-chimico terapeutico - Antonio Perone ed. Tipografia di Napoli 1870

Pagina 613

MONTEGRIMAN0  comune di 2108 abitanti, nel mandamento di S. Leo, circondario di Urbino, provincia di Pesaro. Nel tenimento di Monte Grimano , in un luogo detto i Bagni, esistono tre sorgenti di Acque minerali fredde. Di esse
a)  Una è marziale.
b)  L'altra è solfurea.
c) La terza è salina

Segnala a un amico busta
© www.appenninoromagnolo.it 2003-2019
Torna su