Sassofeltrio - Storia e curiosità

L'esistenza di questo centro collinare risale almeno all'VIII secolo.
Il territorio fu inserito in una donazione che re Pipino fece allo Stato Pontificio, con l'antico nome di Serra del Sasso.
Il nome deriverebbe dalla sua posizione su un'alta emergenza di gessite.
Nel 962 in seguito ad una concessione di Ottone I, il castello risulta sotto il feudo di Ulderico di Carpegna. Successivamente la "Rocca del Sasso" fu lungamente contesa fra i Malatesta ed i Montefeltro. Nel 1450, il condottiero Giacomo Piccinino fece capitolare il caposaldo malatestiano e da allora in poi il Sasso restò occupato dai Montefeltro che affidarono all'architetto senese Francesco di Giorgio Martini la ricostruzione del castello.

Miscellanea storica

Dizionario Corografico dell'Italia - Vol. 7 áS - Prof. Amato Amati ed. Vallardi - Milano 1869
Pagina 281

SASSOFELTRIO. — Comune nelle Marche, prov. di Pesaro e Urbino, circond. di Urbino, mand. di San Leo. 
Comprende le frazioni Gesso e Valle Sant'Anastasia : ha pure alcune case sparse.
Ha una superficie di 1909 ettari.
La sua popolazione di fatto, secondo il censimento del 1861, contava abitanti 1373 .......
 Il suo territorio si stende in colle ed in monte, e viene percorso da ponente a levante dal fiumicello Conca. Il suolo è discretamente fertile, ed è coltivato con attività: l'agricoltura però è poco informata ai principii della scienza agraria. ...
Il capoluogo è una piccola terra, posta a poca distanza dal Conca : sta a levante da San Leo, a greco da Macerata Feltria, ed a 35 chilometri da Urbino. Le sue antiche mura castellane sono semidirute. Si compone di fabbricati di mediocre aspetto. Per l'istruzione vi è una scuola comunale elementare.  


Dizionario topografico dei comuni d'Italia - Attilio Zuccagni Orlandini ed. soc. editrice Firenze 1861
Pagina 918

Sasso Feltrio (Marche). Prov. di Pesaro ; circond. d'Urbino ; mand. di S. Leo. Nella parte più settentrionale del territorio Feretrano, presso i confini della provincia di Forlì, siede questo capoluogo commutativo. Si com-pone di pochi fabbricati ed ha semidirute le sue mura castellane. Popolaz. 1473.


Dizionario univ.le topografico storico fisico-chimico terapeutico - Antonio Perone ed. Tipografia di Napoli 1870
Pagina 962

SASSOFELTRIO (di) comune di 1473 abitanti, nel mandamento di S. Leo, circondario di Urbino, provincia di Pesaro; da cui dista 14 chilometri. Nella Valle di Sant'Anastasia, presso di Sassofeltrio, si ri-trovan tre sorgenti di Acque minerali ; dove accorrono a curarsi un buon migliajo di persone ogni anno.
a) Una è salina, con temperatura di 22 centigradi.
b) Un'altra ha 19 centigradi di temperatura; ed è ferruginosa. 
c) La terza è sulfurea con centigradi 24 di temperatura. 
Tutt'e tre si adoprano in bevanda.


|| Home Comune || Dintorni || Storia curiosità || Foto Tour|| Toponimi|| Territorio ||