Home
Premilcuore

Premilcuore - dintorni

Premilcuore ponte nuovoPonte Nuovo (Giumella)
Posizione N 43°58' 2" E 11°45' 42"

A monte del paese, raggiungibile seguendo il corso del fiume Rabbi tenendo la destra orografica, prima per asfaltata, poi su mulattiera in parte ancora selciata (antica strada fiorentina . segnavia CAI 317), oppure percorrendo in auto la SS 9 ter direzione Firenze fino alla frazione Giumella.

 

Premilcuore ponte nuovoPonte in muratura ad un'arcata a sesto ribassato. Costruito probabilmente nel 1656, sul posto di un ponte più antico crollato nella prima metà del Cinquecento.
Qui il fiume Rabbi si inalveacreando un rimbombo che ha valso alla località il nome di Grotta Urlante. Sulla riva destra gli edifici ospitavano un tempo un'antica gualchiera (risalente ai primi anni del XVII secolo).

Premilcuore RidollaRidolla

Posizione N 43°58' 18 " E 11°46' 8"

Sull'antica strada fioretina (vedi ponte nuovo) antico edificio risalente ai secoli XV-XVI oggi ristrutturato e trasformato in azienda agrituristica.

 

Premilcuore mulino della segaMulino della sega
Posizione N 43°58' 20" E 11°46' 2"

poco prima di Ridolla, sentiero sulla destra che scende verso il fiume.

Piccolo mulino risalente al XV - XVI secolo.

Castel dell'AlpeCastel dell'Alpe
Posizione N 43°56' 46 " E 11°43' 9"

Sulla statale 9/ter circa 8 Km a monte di Premilcuore.
Deviazione sulla destra segnalata, poche centinaia di metri su strada stretta ma asfaltata.
Il nome deriva da un castello che sorgeva su un poggio sovrastante l'abitato.
Le origini del piccolo borgo risalgono a data anteriore al mille, erivestì nel passato notevole importanza strategica per la sua posizione sull' antica via per Firenze.

castel dell'AlpeOggi restano solo la chiesa dedicata a San Niccolò risalente al 1290 ma riedificata nel 1785 e nel 1919, e poche case ai margini di una piccola piazza.

Al termine del piccolo borgo balconata panoramica. Proseguendo a destra verso un poggetto, superatolo ci si trova su ampio prato in salita. Al termine del prato una croce e un panorama "imperdibile" sull'alta valle del Rabbi ed alla nostra destra l'imponente gruppo montuoso Falterona-Monte Falco.

torrente FiumicelloFiumicello
Posizione N 43°56' 14 " E 11°44' 60"

Percorrendo la SS9 ter in direzione Firenze, deviazione sulla sinistra, attraversando un ponte sul fiume Rabbi, si prosegue su asfaltata che costeggia il fosso Fiumicello.

Lungo la strada sono poste nelle curve edicole riportanti la via Crucis.
Dopo circa 2 kM si giunge alla frazione Fiumicello, piccolo nucleo abitato che fino al secolo scorso era formato solo dalla chiesa e dalla canonica.

 


Passo della BraccinaPasso della Braccina mt 960
Posizione N 43° 55' 21.28" E 11° 46' 28.77"

Ardito passo recentemente asfaltato, da Fiumicello proseguire in direzione Corniolo.
Ampi panorami.

 

 

Fiumicello Molino MengozziMolino Mengozzi Fiumicello
Posizione N 43°56' 2" E 11°44' 54"

Prendere sentiero a lato della chiesa, in circa 350 metri di facile sterrata si giunge al Molino Mengozzi.
Abbandonato nel 1960 circa, Ŕ stato recentemente ristrutturato. Perfettamente funzionante (visite e dimostrazioni sabato e domenica)

Nei pressi sentiero natura.

Ponte del GorgolaioPonte del Gorgolaio
Posizione N 43°57' 8 " E 11°44' 38"

Seguire la SS9/ter, poche centinaia di metri a monte dell'immissione della strada di Fiumicello si trova una fontana sulla destra.

Di fronte a questa sentiero che scende al fiume e porta al ponte.

Attraversando il ponte si trova un' area attrezzata con tavoli e griglie.

Segnala a un amico busta
© www.appenninoromagnolo.it 2003-2019
Torna su