FONTANELICE

Comune della valle del Santerno
Provincia Bologna

Comunità Montana valle del Santerno

Frazioni: Prato, Villa San Giovanni, Campomoro, Gaggio,
Orsara, Fornione, Posseggio, Monte Morosino, Mercatello

Superficie territorio comunale kmq 36,57

c.a.p. 40025
prefisso telefonico 0542
codice catastale D668

Fontanelice

 

Distanze:
dalla Via Emilia Km 17
da Giogo Scarperia Km 41
Posizione N 44° 15' 32 " E 11° 33' 36"


Fons Illicis
( fontana vicino ad un leccio)
già Fontana modificato in Fontana Elice con R.D. del 11.1.1863

nome abitanti fontanelicesi
Patrono - SS Pietro e Paolo - 29 giugno

Fontanelice - la cittadina

porta
L'arco
Porta di accesso a Piazza Roma (il nucleo del paese) costruita nel 1842 in sostituzione dell'antica porta del castello di Fontana Elice.

orologio
Torre dell'orologio

Torre che sovrasta il palazzo Pubblico posto in Piazza Roma

Palazzo Pubblico


Il vecchio Palazzo Comunale oggi sede della Biblioteca Comunale e dell'Archivio-Museo Giuseppe Mengoni.
Sopra al palazzo si erge la torre dell'orologio.

palpubblico
palazzo pubblico
fontanelice_piazza
palazzo pubblico
piazza
piazza Roma
Piazza Roma fontana
piazza Roma fontana
fontanelice_chiesa2
parrocchia S. Pietro e Paolo
fontanelice_gmengoni1
scuola materna Mengoni
fontanelice_chiesa

fontanelice_gmengoni
monumento a G. Mengoni


Giuseppe Mengoni (Fontanelice, 23 novembre 1829 – Milano, 30 dicembre 1877) č stato un architetto e ingegnere italiano. Fu il progettista della Galleria Vittorio Emanuele II di Milano.

La salita del cane

E' una "bretella" che dalla Strada Montanara (vi si accede da Fontanelice in prossimita di un PUB ) in soli 2 km raggiunge la provinciale del Prugno con un dislivello medio del 13,16% e punte oltre il 20%.
Al culmine della salita è stato recentemente eretto un monumento a Marco Pantani.

salita_cane_monum
salita del cane

|| Home Comune || Dintorni || Storia curiosità || Foto Tour|| Toponimi|| Territorio ||